Tartare di salmone selvaggio Alaska

9.00

– 150 g –

Category: SKU: dt001-2-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-2 Tags:

Descrizione

Il salmone dell’Alaska è anadromo. Nasce nelle acque dolci dei fiumi e in seguito migra in alto mare dove vive e cresce, e una volta raggiunta la maturità sessuale, ritorna a deporre le uova in quelle stesse acque che lo hanno visto nascere.
Per questo ritorno alle origini i salmoni prendono itinerari diversi ma ben conosciuti dai pescatori.
Ciascuna delle specie si riproduce con caratteristiche diverse, ma con una tale regolarità che, anno dopo anno, si conosce con precisione quando comincerà il passaggio dei salmoni adulti. Le risorse del salmone selvaggio dell’Alaska sono le più ricche del mondo.

INFORMAZIONI GENERALI

Denominazione di vendita: Salmone selvaggio Alaska – Oncorhynchus
Quantità: 150 g
Tempo di conservazione: da consumarsi entro 48 ore dalla data di confezionamento.
Modalità conservazione: in frigorifero a 0/+4°C. Prodotto abbattuto e decongelato. Non si può congelare.
Confezionamento: in scatolina di cartone e cassetta di polistirolo alimentare monouso, con sacchetto di ghiaccio
Origine: Oceano Pacifico, zona FAO 67, preparato e confezionato da Amo srl, Milano, secondo i criteri igienico-sanitari previsti dai Regolamenti europei
Modalità di pesca: pesca con ami e palangari
Bollo CEE: CE ITY4V19

Informazioni aggiuntive

Taglia

I, II, III

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tartare di salmone selvaggio Alaska”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment